stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catania, maxi sequestro di mascherine: denunciato un negoziante cinese
CARABINIERI

Catania, maxi sequestro di mascherine: denunciato un negoziante cinese

Circa 15 mila mascherine chirurgiche prive di certificazione sanitaria sono state sequestrate dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Piazza Dante. I militari, avendo notato l’apertura al pubblico di un esercizio commerciale nella giornata domenicale di prodotti di provenienza asiatica, hanno provveduto ad effettuare un accurato controllo. Hanno scoperto le mascherine irregolari e altro ingente materiale privo del prescritto marchio “CE”.

Il titolare del negozio, un commerciante cinese di 37 anni, è stato denunciato per commercio di prodotti con segni falsi e frode in commerci, per le violazioni commesse in materia di contenimento epidemico, è stato anche sanzionato con la chiusura provvisoria per 5 giorni dell’attività.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X