stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Blitz di mafia con 46 arresti, affari per oltre un milione a Catania: donne in prima linea
OPERAZIONE CAMALEONTE

Blitz di mafia con 46 arresti, affari per oltre un milione a Catania: donne in prima linea

Un volume d'affari di circa 1,5 milioni di euro al mese quello della cosca Cappello-Bonaccorsi smantellata stamattina a Catania dalla polizia nell'operazione "Camaleonte". Di fondamentale importanza il ruolo delle donne all'interno della cosca.

L'organizzazione aveva intrapreso un traffico con Malta: faceva arrivare sull'isola cospicui quantitativi di droga - hashish e marijuana - e aveva in progetto di farvi giungere due approvvigionamenti al mese.

Fondamentale, all'interno dell'organizzazione che ha coinvolto anche mogli e figli dei boss, era il ruolo delle donne, molte delle quali destinatarie dei provvedimenti restrittivi. La componente femminile della cosca, non soltanto faceva le veci degli uomini quando questi ultimi erano in carcere, ma avevano la contabilità del traffico di droga e disponevano il 'recupero crediti'.

I particolari dell'operazione sono stati resi noti durante una conferenza stampa alla quale hanno preso parte il procuratore della Repubblica Carmelo Zuccaro ed i vertici di della Direzione centrale anticrimine e dello Sco.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X