stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Tenta di aggredire la ex moglie, arrestato a Catania
VOLANTI

Tenta di aggredire la ex moglie, arrestato a Catania

Ha infranto il divieto del giudice che gli imponeva di stare lontano dall’ex moglie e ha tentato di aggredirla. In carcere, a Piazza Lanza, finisce un catanese di 46 anni, fermato dagli agenti delle Volanti nel quartiere San Cristoforo, prima che l’ennesima lite con la donna finisse in tragedia.

L'uomo, ieri sera, infatti, si è presentato a casa dell’ex moglie armato di una spranga di ferro, ben deciso - almeno stando alle sue minacce nel corso della violenta lite scoppiata tra i due - ad ucciderla. A scongiurare il peggio, con il tempestivo arrivo dei poliziotti, è stata una telefonata anonima alla Sala Operativa della questura. L’uomo è stato arrestato e portato in carcere.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X