stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Auto contro una mucca, 2 fidanzati ventenni morti in un incidente: tragedia alle porte di Bronte
NEL CATANESE

Auto contro una mucca, 2 fidanzati ventenni morti in un incidente: tragedia alle porte di Bronte

Incidente mortale la scorsa notte alle porte di Bronte. Vittime due fidanzati di 20 e 21 anni, Matteo Pappalardo e Fabiana Basile, mentre un altro giovane è rimasto ferito. E’ accaduto sulla strada statale tra Bronte e Randazzo.

Secondo una prima ricostruzione, un ventiquattrenne alla guida di una Lancia Delta ha investito una mucca che si trovava lungo la carreggiata, al km 174,400, nel tratto tra il bivio per Maletto e il casello Mangiasarde. Trasportato all’ospedale di Bronte, è stato medicato per ferite leggere. Durante le operazioni di recupero della vettura, una Opel Corsa che viaggiava ad alta velocità ha investito l’animale ancora sul ciglio della strada, finendo contro il carro attrezzi in quel momento impegnato nel recupero della Lancia Delta. Nell’impatto violentissimo hanno perso la vita il conducente e la fidanzata. L’auto si è ribaltata più volte e i corpi dei due giovani sono stati scaraventati lontano dalla vettura, a circa 300metri dal luogo dello schianto.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, vigili del fuoco e personale del 118. La Procura di Catania ha disposto la restituzione delle salme ai familiari.

Attraverso la sua pagina facebook, il sindaco di Bronte, Pino Firrarello, si è unito al dolore delle famiglie dicendo: "Bronte piange due ragazzi meravigliosi, di cui conoscevamo la gioia, la spensieratezza, l’amabilità e l’immancabile sorriso della gioventù, sempre acceso tra le labbra. A nome di tutto il paese, mi stringo attorno al dolore dei cari, a cui va il nostro pensiero più affettuoso".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X