stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catania, pensionato danneggiava le auto in sosta graffiandole: "Sono ossessionato"
CARABINIERI

Catania, pensionato danneggiava le auto in sosta graffiandole: "Sono ossessionato"

«Soffro di un disturbo ossessivo compulsivo» che mi «provoca un irrefrenabile desiderio» di graffiare «autovetture di recente immatricolazione». Si è giustificato così davanti ai carabinieri della stazione Piazza Dante di Catania un 72enne danneggiatore seriale che è stato denunciato in stato di libertà.

L’uomo, pensionato, passeggiava il cane per strada nella centralissima via Monfalcone e contemporaneamente graffiava le auto nuove parcheggiate in strada utilizzando le chiavi di casa. Le indagini erano state avviate dopo che una libera professionista catanese ha trovato la sua nuova Toyota graffiata due volte nell’arco di due settimane.

La donna, pensando ad un’intimidazione ha denunciato l'accaduto ai carabinieri. Militari, visionando il video di sorveglianza di un operatore commerciale della zona, hanno identificato il danneggiatore. Hanno convocato l’uomo cha ha confermato di essere lui l’autore dei graffi, fatti con le chiavi di casa, spiegando il gesto con a una patologia di «disturbo ossessivo compulsivo» di cui soffrirebbe nei confronti della auto nuove. I carabinieri, a scopo precauzionale, gli hanno ritirato due pistole che il pensionato deteneva regolarmente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X