stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca L'Etna riparte, nuova eruzione dal cratere Sud-Est del vulcano
INGV

L'Etna riparte, nuova eruzione dal cratere Sud-Est del vulcano

di

Ci risiamo. Riparte l'attività stromboliana nel cratere di Sud Est, come conferma l'Osservatorio etneo dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Per quanto riguarda l'ampiezza media del tremore vulcanico - osserva l'Ingv - a partire dalle 17. 30 si registra un aumento, che al momento è sui valori medio-alti. La sorgente del tremore è localizzata in corrispondenza del cratere di Sud-Est ad una profondità di circa 2500 metri sul livello del mare.

Anche l'attività infrasonica è in aumento ed è localizzata al cratere di Sud Est. I dati delle reti di monitoraggio delle deformazioni del suolo GNSS e clinometria non mostrano variazioni significative.

Si tratta dell'undicesimo parossismo della sequenza iniziata a febbraio.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X