stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Controlli alla pescheria di Catania, sequestrati 500 chili pesce
GUARDIA COSTIERA

Controlli alla pescheria di Catania, sequestrati 500 chili pesce

pesce, Catania, Cronaca
Il mercato della Pescheria a Catania - Foto Archivio

Un’operazione di controllo è stata eseguita nello storico mercato della Pescheria di Catania da un team ispettivo della Guardia Costiera etnea, assieme a personale della polizia locale e medici veterinari dell’Azienda sanitaria provinciale.

Questo il bilancio: elevate sanzioni amministrative per 14 mila euro e sequestrati 500 chilogrammi di pesce privo della prevista documentazione di provenienza. Il prodotto ittico sequestrato è stato quasi interamente dichiarato non idoneo al consumo umano e destinato alla distruzione, mentre una quantità di murici ancora vivi è stata reimmessa in mare nel proprio habitat naturale dal battello veloce A12 della Guardia Costiera di Catania.

Durante l’ispezione è stato sanzionato un venditore ambulante risultato abusivo e disposta per un deposito di stoccaggio dei prodotti ittici la sospensione dell’attività per insussistenza dei requisiti igienico-sanitari, nonchè la distruzione del pescato conservato. AGI

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X