stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Santa Maria di Licodia, marijuana in casa: un arresto
DROGA

Santa Maria di Licodia, marijuana in casa: un arresto

Nell'orto anche due piantine in vaso. I controlli dopo un'ispezione al contatore della luce

I carabinieri della stazione di Santa Maria di Licodia hanno arrestato un 66enne del posto, ritenuto responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.
Nel quadro delle direttive fornite dal Comando provinciale per contrastare il fenomeno degli allacci elettrici abusivi alla rete pubblica i militari, con il supporto di personale della Enel Distribuzione, si sono recati presso l’abitazione dell’uomo, in Strada Mendolito Sottana, che all’esame dei dati forniti dal gestore evidenziava possibili anomalie di consumo.
La verifica effettuata dai tecnici non ha riscontrato alcuna anomalia, ma lo strano comportamento manifestato dall’uomo li ha indotti ad effettuare un sopralluogo all’interno dell’intera abitazione. La sensazione dei militari si è rivelata fondata, perché, posto su un tavolino, hanno trovato un barattolo contenente 14 grammi di marijuana e pertanto, prima che continuassero la ricerca, l’uomo ha spontaneamente consegnato una busta, occultata all’interno di un annaffiatoio, contenente altri 85 grammi della stessa sostanza stupefacente mentre i carabinieri, nell’orto, hanno trovato anche due piantine di canapa indiana poste in vaso. Poi è scattato l'arresto. Dell'uomo non sono state fornite le generalità.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X