stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Misterbianco, donna di 27 anni uccisa a colpi di pistola all'uscita dal lavoro
AGGUATO A LINERI

Misterbianco, donna di 27 anni uccisa a colpi di pistola all'uscita dal lavoro

Una giovane donna è stata uccisa stasera nel rione Lineri, alla periferia di Misterbianco, sulla linea di confine con Catania. La vittima si chiamava Giovanna Cantarero, chiamata da tutti Jenny. Aveva 27 anni.

Giovanna Cantarero era appena uscita dal panificio-pasticceria in cui lavorava, in via Alfredo Nobel, quando sono stati esplosi contro di lei dei colpi di arma da fuoco, uno dei quali l’ha ferita mortalmente. Il proiettile fatale l’avrebbe colpita al volto. Aveva con sé una busta con il pane trovato a terra vicino al corpo. Lascia una figlia piccola di meno di due anni. Dolore e strazio in strada, sotto la pioggia, con familiari e amici giunti subito sul posto appena appresa la tragica notizia.

I carabinieri, che indagano, stanno cercando di riscostruire la personalità della vittima e le sue frequentazioni per fare luce sul movente e sull’autore del delitto.  Sul posto per le indagini sono intervenuti i militari del Comando provinciale di Catania e del Sis per i rilievi e accertare la dinamica del delitto. Gli investigatori dell’Arma, coordinati dalla Procura di Catania, stanno sentendo testimoni e familiari. . Al momento nessuna ipotesi è esclusa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X