stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Focolaio Covid nel carcere di Catania, casi in netto calo negli altri penitenziari
TRENTA POSITIVI

Focolaio Covid nel carcere di Catania, casi in netto calo negli altri penitenziari

coronavirus, Catania, Cronaca

Buone notizie sul fronte Covid dalle carceri. Il mese di maggio che si è appena chiuso ha registrato un calo drastico di casi soprattutto tra la popolazione detenuta. Il punto più alto dei contagi si era raggiunto il 3 maggio con 1.022 detenuti positivi, già più che dimezzati a metà mese (420 il 16). Una discesa proseguita nelle ultime settimane sino ai 256 casi di ieri. Solo due detenuti sono ricoverati in ospedale, tutti gli altri sono asintomatici.

Ormai sono pochissimi e di dimensioni notevolmente ridotti i focolai. Il principale è nel carcere di Catania con 30 positivi, il secondo è nel penitenziari di Crotone con 18. Mentre a Porto Azzurro, dove a inizio maggio la pandemia aveva colpito 75 detenuti, i casi sono ora 13. La stessa tendenza si registra tra i poliziotti penitenziari, anche se meno marcata . Se il 3 maggio i positivi erano 905, ieri erano 543: solo 10 i sintomatici , nessuno è ricoverato in ospedale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X