stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Tenta di entrare in casa della ex compagna, 31enne arrestato a Catania
VIOLENZA SULLE DONNE

Tenta di entrare in casa della ex compagna, 31enne arrestato a Catania

Ha tentato di sfondare la porta di casa della ex compagna: manette per un pregiudicato catanese di 31 anni, accusato di maltrattamenti in famiglia. Sono stati i carabinieri del Nucleo radiomobile del comando provinciale di Catania a intervenire nel quartiere periferico di San Giorgio, in seguito ad una chiamata pervenuta nella tarda serata di ieri sul 112: una donna dal balcone di casa stava chiedendo aiuto, mentre nella via sottostante un uomo era intento a danneggiare un’automobile, frantumando il parabrezza e il lunotto posteriore.

I militari hanno accertato che la vittima, poco prima, aveva avuto un’accesa discussione col compagno che aveva allontanato da casa nel tentativo di concludere definitivamente la relazione sentimentale, poichè esausta dalle violente liti. L’uomo, ritornato dopo qualche ora e trovati i suoi effetti personali fuori casa, era andato su tutte le furie, cercando prima di forzare la porta di casa, per poi scagliare contro i vari oggetti trovati sul ballatoio, come vasi, portaombrelli e statue in ceramica. Poi si è scagliato contro la vettura della ex fidanzata. Il gip ha convalidato l’arresto e disposto la misura della custodia cautelare al carcere di Termini Imerese.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X