stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catania, 700 chili di lampughe sequestrati al mercato: non erano tracciabili
GUARDIA COSTIERA

Catania, 700 chili di lampughe sequestrati al mercato: non erano tracciabili

Settecento chilogrammi di lampughe, pesce noto come capone, sono stati sequestrati da ispettori della Guardia costiera di Catania ai Mercati agroalimentari Sicilia (Maas). Erano in un mezzo frigorifero senza sprovvisti della documentazione che ne attestava la tracciabilità. Al trasgressore è stata comminata una sanzione amministrativa di 1.500 euro. Tutto il pescato posto sotto sequestro, dichiarato commestibile dopo l’ispezione sanitaria dei medici veterinari dell’Asp di Catania, è stato devoluto al Banco alimentare per la successiva distribuzione a famiglie bisognose ed associazioni caritatevoli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X