stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catania, potenziati i controlli sulla movida: i locali chiuderanno alle 2
SICUREZZA

Catania, potenziati i controlli sulla movida: i locali chiuderanno alle 2

Chiusura degli esercizi commerciali alle 2 e area pedonale il sabato, dal 16 novembre al 10 dicembre, in via Sangiuliano, nel tratto ricompreso fra le vie Manzoni e Ventimiglia. E’ una delibera adottata dal commissario straordinario del Comune di Catania resa nota dopo il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal prefetto Maria Carmela Librizzi, sulle problematiche del centro storico di Catania, con particolare riferimento alla sicurezza durante la movida. La polizia locale, coadiuvata dalla Protezione civile comunale, presidierà tutti i varchi di accesso alla nuova area pedonale per consentire una fruibilità in piena sicurezza degli spazi, specie in vista delle prossime festività di fine anno.

Polizia, carabinieri e guardia di finanza, inoltre, avvieranno dei controlli straordinari interforze degli esercizi commerciali, con il supporto delle specialità, come il Nas, e dell’Asp per verificare il rispetto delle disposizioni in materia di vendita e somministrazione di cibi e bevande. Il presidente di Confcommercio ha manifestato piena condivisione per le misure in campo, assicurando il contributo dei commercianti. “L’obiettivo comune - ha affermato il prefetto Librizzi - è quello di approntare misure in modalità sinergica, inizialmente in via sperimentale, per verificarne l’efficacia, che contribuiscano a prevenire fatti che incidono sulla percezione dei livelli di sicurezza, incrementando, al contempo, attraverso l’offerta di servizi di qualità, l’attrattività del centro storico di Catania». Durante la riunione, infine, è stata effettuata, con tutte le componenti deputate alla tutela della safety e della security, una prima ricognizione del programma civile e religioso in occasione della festa di Sant’Agata che, fra il 3 ed il 5 febbraio 2023, tornerà a svolgersi per le vie del centro storico dopo due anni di interruzione dovuta alla pandemia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X