DALL'1 SETTEMBRE

La Tirrenia apre la rotta Livorno-Catania-Malta

CATANIA. Tirrenia punta al porto di Catania con nuove rotte che collegheranno il capoluogo etneo con Livorno e Malta. Saranno operative dal 1 settembre per il settore cargo.

La Livorno-Catania sarà attiva 4 volte la settimana, e la Catania-Malta tre. Lo ha annunciato il l'amministratore delegato di Tirrenia, Massimo Mura. La compagnia impiegherà tre nuove navi che, a regime, daranno occupazione a circa 350 marittimi. "Abbiamo scelto Catania - ha spiegato Mura - perché dalle analisi dei flussi riteniamo che sia la scelta migliore per fare partire in questa fase questa start up, perché è un hub ideale per la logistica portuale nella Sicilia Orientale e perché lo richiede il mercato".

"Abbiamo già avviato anche una collaborazione con le autorità competenti - ha sottolineato l'Ad di Tirrenia - per realizzare infrastrutture a terra. E noi per nostro spirito aziendale cerchiamo sempre di lavorare con partenership locali, e contatti sono in corso. Così come li abbiamo attivati con l'istituto nautico di Catania".

Mura ha parlato anche dell'alleanza per il trasporto cargo con Grandi navi veloci: "C'è una grande alleanza per mettere sul mercato una pluralità di offerte per le autostrade del mare nel Mediterraneo: l'integrazione crea un network di attività identiche su rotte diverse".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X