Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

Partecipate a Catania, Persico all'Asec

CATANIA. Il Gran Circo delle aziende partecipate si muove. Da ieri mattina, l' Asec ha un nuovo presidente. E' Corrado Persico, dirigente tra i più versatili - guida Lavori Pubblici, ma è stato anche al vertice dei Servizi Sociali - e stimati del Comune. "Sono grato all' amministrazione Bianco, spero di ricambiare la fiducia", afferma Persico.

Lui stesso, comunque, sa bene di avere ricevuto un incarico a termine: "Sostituisco chi s' era dimesso (Armando Sorbello, in quota Articolo 4,) e quel mandato scadrà a novembre", afferma Persico. Questa nomina arriva a pochi giorni dalla staffetta alla Sostare tra Gilberto Cannavò, anche lui "Articolista", e Luca Blasi che è considerato "uomo d' area" del deputato all' Ars Nicola D' Agostino e dell' ex assessore regionale Nico Torrisi. Dalla civica "Grande Catania", formata dagli ex Mpa di Raffaele Lombardo e Antonio Scavone, viene invece negata l' esistenza di accordi con il sindaco Enzo Bianco per un "posto al sole" nell' Azienda Metropolitana Trasporti.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CATANIA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Caricamento commenti

Commenta la notizia