stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Sugar e Plastic tax, stangata per la catanese Sibeg: fronte comune con i sindacati
TASSE

Sugar e Plastic tax, stangata per la catanese Sibeg: fronte comune con i sindacati

La sugar tax e la plastic tax inciderà di 18 milioni di euro su un fatturato di 115 milioni. Una vera e propria stangata che rischia di compromettere il futuro dell'azienda siciliana di imbottigliamento Sibeg, localizzata a Catania e che dà lavoro a 150 dipendenti.

L'ipotesi chiusura in Sicilia e delocalizzazione a Tirana, in Albania, dove i costi sono molto più bassi, è, extrema ratio, la soluzione individuata dall'amministratore delegato Luca Busi, che però vorrebbe restare a Pantano d'Arci. Proprio per scongiurare questa ipotesi Busi ha incontrato tutti i sindacati, con i quali fin dall'inizio ha fatto fronte comune, condividendo la decisione di chiedere un incontro con il premier Giuseppe Conte e l'apertura di un tavolo tecnico.

L'articolo di Daniele Lo Porto nell'edizione di oggi del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X