stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica «Catania Futura», in tre nel nuovo gruppo
COMUNE

«Catania Futura», in tre nel nuovo gruppo

di
Non siamo vicini a nessun deputato, ma soltanto ai cittadini e ai loro problemi»

CATANIA. «Nè in maggioranza, nè all’opposizione». Salvatore Spadaro conferma la nascita di un nuovo gruppo a Palazzo degli Elefanti — «si chiamerà Catania Futura» — e sottolinea che lui, Alessandro Messina (ex della lista «Tutti per Catania») e Carmelo Coppolino, in uscita da «Grande Catania», si terranno a distanza dagli schieramenti politici: «Badiamo solo agli interessi cittadini, quindi valuteremo e voteremo le delibere di volta in volta», afferma il consigliere eletto sotto le insegne di «Con Bianco per Catania». L’emorragia dalla civica del primo cittadino dovrebbe fermarsi qui, malgrado voci insistenti sull’adesione di Maria Ausilia Mastrandrea alla nuova formazione: «Vi consiglierei di aspettare che ufficializzino in Aula la loro scelta», esclama Alessandro Porto.

Il capogruppo di «Con Bianco» si dice sicuro che la dirigente scolastica rimarrà al suo posto: «Non passerà da una civica a un’altra». Nei giorni scorsi, d’altronde, Maria Ausilia Mastrandrea — per sua stessa ammissione vicina all’area del deputato centrista Nicola D’Agostino e dell’assessore regionale Nico Torrisi — aveva ammesso le trattative in corso e subito puntualizzato.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X