Santa Maria di Licodia, sono quattro in corsa per sindaco

di

SANTA MARIA DI LICODEA. Con l’ufficializzazione di Santo Torrisi sono saliti a quattro i pretendenti alla poltrona di primo cittadino del comune di Santa Maria di Licodia; infatti, oltre Torrisi, nelle scorse settimane hanno ufficializzato la propria discesa in campo il sindaco uscente Salvatore Mastroianni, il consigliere d’opposizione Angelo Capace e il docente universitario Benedetto Torrisi; hanno invece fatto un passo indietro dalla corsa a sindaco Francesco Anile, esponente dell’opposizione che va ad appoggiare proprio Santo Torrisi, e Francesco Petralia, l’ex sindaco ormai ultraottantenne, ritiratosi per impegni di lavoro.

Santo Torrisi, da circa quarant’anni anni impegnato nel mondo del sindacato, segretario provinciale della «Confederazione generale dei sindacati autonomi dei lavoratori», è appoggiato dalla civica «La Scelta- Guardiamo Avanti».

«Il programma è ancora in via di definizione - ha detto il sindacalista - ma è evidente che viviamo in un città che non offre quasi niente, in cui la gente sopravvive. Dobbiamo puntare sui bandi europei, nazionali e regionali per reperire risorse da reinvestire nel paese».

Altro candidato è Benedetto Torrisi, docente universitario, il quale sarà sostenuto dalla lista civica «Start up».

I punti del programma del professore sono l’associazionismo, le problematiche legate alla salute, quelle legate al mercato rionale, le tasse, la scuola.

Ed ancora il sindaco uscente Salvatore Mastroianni che ha deciso di riproporsi al giudizio della città e sarà sostenuta dalla lista «Movimento Civico Mastroianni». L’attuale sindaco ha invitato la città a rivotarlo «soprattutto per l’importante opera di risanamento che è stata portata avanti. Siamo passati da un debito di circa 10 milioni di euro a pochi spiccioli.

Nei prossimi 5 anni proseguiremo nel tentativo di raggiungere altri obiettivi per migliorare la città».

Altro candidato a sindaco è Angelo Capace, sostenuto dalla civica Unione Licodiese. Capace, 53 anni, imprenditore agricolo, è attualmente consigliere comunale di opposizione; in passato aveva militato tra le fila dello storico sindaco licodiese Salvo Rasà, ricoprendo il ruolo di consigliere e di vicesindaco.

Nei prossimi giorni sarà diffuso il programma elettorale e saranno resi noti gli uomini e le donne che lo affiancheranno in questa corsa verso la poltrona di primo cittadino.(*OC*)

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X