stampa
Dimensione testo
LIVE ANCHE SU GDS.IT

Festa di Sant’Agata, Catania si veste di bianco: Salvo La Rosa guida la diretta su Tgs e Rtp

di

È stato l’inizio dell’avventura: perché proprio con la diretta di Sant’Agata, prese il via l’anno scorso il progetto di Tgs e Rtp sui grandi eventi siciliani. E ora, a un anno di distanza e con almeno una decina di manifestazioni sparse in tutta l’Isola, ecco ritornare la festa più amata della Sicilia orientale.

Grande «governatore» è Salvo La Rosa, «voce» televisiva della festa praticamente da sempre, da quel lontano 1991 in cui firmò la sua prima diretta. Dopo Sant’Agata, l’anno scorso Rtp e Tgs seguirono con la stessa formula la festa di Trecastagni, l’In - fiorata di Noto, il Giovedì Santo a Caltanissetta con le vare, i Misteri di Trapani, il Festino e la processione religiosa del 15 luglio; poi la Madonna della Vara di Messina il 15 agosto, il Gds Show a Taormina per chiudere con Santa Lucia a Siracusa. E quest’anno… sottolinea La Rosa «gli appuntamenti saranno anche di più. Tgs ed Rtp vogliono confermarsi come le televisioni del territorio siciliano». La regia è di Natale Zennaro, che con Salvo La Rosa ha curato tante puntate di «Insieme».

Al fianco del conduttore, ci saranno il giornalista Francesco Lamiani e Vittoria Marletta. Enorme l’impegno tecnico di Videobank: venti telecamere impegnate, tre regie mobili, una cinquantina di tecnici sul campo, numerose postazioni per gli ospiti: sacerdoti, artisti, musicisti.

La lunga diretta si apre alle 19 e va avanti sino alle 21,30 con la «Sera del Tre», lo spettacolo musicale e i fuochi pirotecnici.

La mattina di lunedì diretta dalle 5 con la Messa dell’Aurora officiata dall’arcivescovo: Sant’Agata esce dalla sua «cammaredda», e viene celebrata la prima eucarestia. Le reliquie in processione iniziano poi il cosiddetto giro «esterno».

La diretta riprenderà alle 16 da piazza Stesicoro per seguire la «Salita dei Cappuccini»; la linea ritorna in studio alle 20,15 per i rispettivi tg.

Ultima giornata, martedì dalle 16 in poi con la processione lungo via Etnea per il cosiddetto «giro interno».

Oltre che sulle due emittenti, anche su Viva L’Italia Channel; in streaming su www.gds.it, www.gazzettadelsud.it e www.Rtptv.it, e sulla pagina Fb del Giornale di Sicilia, oltre che su Salvolarosaofficial.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X