stampa
Dimensione testo
CORSA SU STRADA

Universitas Palermo "pigliatutto" al terzo Trofeo Carnevale di Acireale

ACIREALE. C’è il marchio dell’Universitas Palermo nel 3° Trofeo Carnevale di Acireale che si è svolto stamane. La manifestazione acese ha aperto il Grand Prix regionale di corsa su strada, ed ha assegnato i titoli di società assoluti. Dieci chilometri, percorso omologato e dunque tempi certificati per tutti. A vincere la gara è stato Bibi  Hamad mattatore di questa stagione agonistica. L’atleta Universitas, che ha chiuso  in 31’56, sta vivendo una seconda giovinezza, collezionando vittorie su vittorie con tempi di tutto rispetto.

Alle sue spalle, il pur forte, Luigi Spinali (Augusta Club) che rivedremo oggi alla Trecastagni Star. Terzo Lucio Cimò (Universitas Palermo) in 33’42 appena, al campionato provinciale Fidal di cross disputato a Palermo. Così come Chiara Immesi, ieri “crossista” oggi vincitrice ad Acireale con la solita autorità. Le gambe pesanti del cross di sabato non hanno fermato l’atleta palermitana, sempre più protagonista di questa stagione di corsa. Per la Immesi il tempo di  40’34; piazza d’onore, meritatissima per Rosita Patti (Trinacria Palermo) in 41’27. Terza, ottima la sua gara, l’esperta Elena Terraciano (ASD Archimede) in 41’39. Ai primi assoluti, uomo e donna, la maglia Trinacria che adesso dovranno difendere nelle prossime 10 tappe del GP

Il Trofeo Carnevale di Acireale è stato organizzato dall’Atletica Virtus Acireale. E se gli scorsi anni al centro della gara c’erano stati i carri carnascialeschi, quest’anno gli atleti hanno corso in mezzo ai carri infiorati. L’evento, infatti, si è svolto nell’ambito della Festa dei Fiori, in programma nella cittadina acese fino a domani uno maggio.

Per la festa sportiva ci hanno pensato i quasi 550 atleti giunti al traguardo, per quella agonistica l’Universitas di Ino Gagliardi, società prima, sia al femminile che al maschile. Un premio speciale è andato alla catanese Atletica Sicilia quale compagine con più podisti che hanno tagliato il traguardo. Una sinergia vincente quella tra l’organizzazione dell’Atletica Virtus Acireale, l’amministrazione comunale, gli sponsor…che ogni anno si traduce in una manifestazione bella e che piace.  Secondo appuntamento con il Grand Prix regionale di corsa su strada il 21 maggio a Caltanissetta con il Trofeo kalat.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X