stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Foto Calcio È morto Giampiero Ventrone, ex preparatore atletico del Catania e della Juve

È morto Giampiero Ventrone, ex preparatore atletico del Catania e della Juve

Il mondo del calcio piange la scomparsa di Giampiero Ventrone, ex preparatore atletico della Juventus e del Catania, oggi al Tottenham con Antonio Conte.

Ventrone è morto all'improvviso, per un malore, a Napoli, all’ospedale Fatebenefratelli. "Una notizia che ci sconvolge, inaspettata e tremenda: ci ha lasciato Giampiero Ventrone – scrive l'associazione italiana Allenatori Calcio –. Il preparatore atletico attualmente con Antonio Conte al Tottenham, e in passato alla Juventus con Lippi, ci ha lasciato questa mattina".

Ventrone aveva 62 anni. "Una grande perdita per il nostro mondo e anche mia personale, in quanto mio grande amico – sono le parole del vicepresidente della componente preparatori atletici, Francesco Perondi –. È stato uno dei personaggi importanti per affermare la nostra figura all'interno del mondo del calcio. Ci mancherà". "La grande famiglia Aiac – si legge –, con in
testa il presidente Renzo Ulivieri, esprime le più sentite condoglianze ai cari di Giampiero per questa grave e prematura perdita".

Ventrone è stato per un decennio preparatore atletico della Juventus, dal 1994 al 2004, negli anni di Marcello Lippi e Carlo Ancelotti. Dopo l'esperienza in bianconero, è stato per una stagione vice allenatore dell'Ajaccio, poi ancora preparatore atletico del Catania e dei club cinesi del Jiangsu Suning e del Guangzhou Evergrande.

Soprannominato il “Marine” per i suoi duri allenamenti, nel 2021 era stato richiamato da Antonio Conte, che lo ha voluto al Tottenham per la preparazione atletica degli Spurs. I funerali saranno domenica alle 15.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X