Forte scossa di terremoto sull'Etna, danni e crolli: le foto della notte di paura

Undici le scosse di terremoto (considerando solo quelle di magnitudo non inferiore a 2) registrate dalla mezzanotte nella zona dell'Etna. Tra le più forti, oltre a quella di magnitudo 4.8 delle 3:19, una di magnitudo 3.3 all'1:09 vicino ad Aci Sant'Antonio.

Quasi tutti gli eventi sismici hanno avuto ipocentro a una profondità molto bassa, anche meno di un chilometro. Danni e crolli in alcuni comuni della provincia etnea. In questa fotogallery ecco gli effetti del sisma: alcune abitazioni sono venute giù, a Santa Venerina crollati calcinacci in due chiese. Quattro i feriti, una famiglia intera grida al miracolo per essere sopravvissuta al cedimento della casa a Fleri, frazione di Zafferana Etnea.

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X