stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Disastro maltempo nel Catanese: a Scordia auto travolte dai fiumi d'acqua. Le foto dei danni

Disastro maltempo nel Catanese: a Scordia auto travolte dai fiumi d'acqua. Le foto dei danni

Strade allagate che diventano fiumi, alberi sradicati e finiti sulle auto, gente intrappolata all'interno dei propri mezzi: la Sicilia orientale, dove è stata proclamata l'allerta rossa, è flagellata dal maltempo.

I problemi maggiori nel Catanese: fortemente danneggiato il ponte San Giuliano che attraversa il fiume dell’Alcantara nella zona di Randazzo: diverse automobilisti sono rimasti bloccati senza riuscire a transitare dall’altra parte. Sul ponte si è riversata una grossa quantità di acqua che ha spazzato via il parapetto e creato danni all’asfalto ostruendo il passaggio delle auto.

A Scordia il nubifragio che si è abbattuto nel pomeriggio ha completamente allagato alcune vie e le auto sono state trascinate per alcuni metri dall'acqua che ha trasformato le strade in fiumi. Il sindaco ha chiesto al dirigente della protezione civile Salvatore Cocina l'intervento di volontari per far fronte al violento nubifragio che si è abbattuto nel comune.

Danni anche a Catania capoluogo, dove alcuni alberi sono finiti per strada, soprattutto in viale della Concordia. In viale Marco Polo, invece, un arbusto è caduto su un'auto in transito, fortunatamente nessun ferito.

Alberi abbattuti e disagi anche sull'autostrada Palermo-Catania, nei pressi di Motta Sant'Anastasia, e sulla Palermo Mazara del Vallo, in prossimità dello svincolo di Salemi.

Tantissime le chiamate da parte dei vigili del fuoco, già da dopo pranzo. E il maltempo, nella zona orientale, continuerà tutta la notte e domani mattina. Proprio per la situazione critica, alcuni sindaci hanno ordinato la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X