stampa
Dimensione testo

Federica Carta dopo Sanremo incontra i fan a Catania: "Sono cresciuta, non mi limito più"

Dopo l'esperienza di Sanremo con Shade, Federica Carta è pronta a far sentire di nuovo la sua voce in 'Popcorn'.

L'EP, in uscita oggi, mostra l'evoluzione stilistica della ventenne romana ex di Amici: "Effettivamente sono cambiata - racconta Carta -. In questo nuovo progetto si sente anche la mia crescita anche a livello di scrittura, perché mi sono impegnata per essere più presente".

Oggi, da Padova, partirà anche un tour in-store di 15 tappe in tutta Italia. Il 20 febbraio, Carta arriverà anche a Catania, presso il centro commerciale Etnapolis.

Il cambiamento rappresentato dai sette brani, tra cui il singolo 'Mondovisione' e 'Senza farlo apposta', si nota in un marcato influsso R&B e urban, sottolineato dalle produzioni di Marta Venturini e Davide Simonetta:

"Mi sto avvicinando sempre di più a quello che volevo essere e che non sapevo come far uscire. C'è stato un periodo in cui ho detto a tutti 'basta pop, non voglio farlo più'".

Non a caso la cantante si dichiara particolarmente affezionata alla title-track, 'Popcorn', uno dei pezzi che reca la sua firma e che mescola un suono internazionale, una voce soul e un testo "arrabbiato":

"Voglio far sentire più lati di me: spesso mi sono sentita quasi bloccata da me stessa, mi limitavo da sola".

Non senza un po' di nostalgia per l'Ariston ("Il bilancio del Festival è superpositivo, e sono contenta che la canzone stia andando bene"), Federica Carta guarda già avanti: "Sicuramente mi chiuderò in studio, dopo l'estate uscirà un disco a tutti gli effetti".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X