stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Si chiude a Giarre la "Sagra delle Ciliegie e delle Rose"

Si chiude a Giarre la "Sagra delle Ciliegie e delle Rose"

Si è conclusa domenica 6 luglio la 27° edizione della Sagra delle Ciliegie e delle Rose svoltasi in tre gironi nella cornice di Piazza San Vito a Macchia di Giarre, alle pendici dell'Etna.
Protagonisti non solo i produttori di ciliegie e rose, ma anche altri produttori di prelibatezze locali come miele vino arance e altra frutta di stagione, oltre che artigiani e ristoratori, che hanno presentato ad un grande pubblico ricchissimi stand enogastronomici e la fiera dei prodotti tipici e dell'artigianato. Nel corso delle serate si sono susseguite esibizioni di scuole di ballo e scuole di arti marziali, intervallate da varie esibizioni di musica live.
Grandi protagonisti, nel solco della tradizione iniziata nel 1953 i carretti siciliani e i gruppi folkloristici che hanno animato in gioiosa sfilata le vie di Macchia. Consegnati i premi "Ciliegia d'Argento" alla produttrice Nella Conti Puglisi e al Gruppo Folkloristico "Carusiddi e picciriddi" di Gravina di Catania e "Rosa d'Argento" al soprano Sarah Ricca e alla Corale polifonica "Notre Dame de Lourdes" diretta dal maestro Alfio Pennisi. Servizio di Mario Pafumi.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X