stampa
Dimensione testo

Porto di Catania, 3000 allevatori siciliani protestano: "Piccoli produttori umiliati"

Circa 3000 allevatori Siciliani si sono dati appuntamento al porto di Catania per manifestare contro un sistema che mortifica i loro prodotti di qualità.

Ad organizzare la manifestazione "l'Unione allevatori Sicilia" che chiede al governo nazionale misure a sostegno dei redditi aziendali come "la compensativa", una revisione di tutti i trattati internazionali sulle importazioni dei prodotti alimentari e la stesura di una legge seria sulla tracciabilità alimentare. "Si protesta contro il sistema della grande distribuzione che umilia i prodotti di qualità dei piccoli produttori imponendo prezzi ridicoli e immette nel mercato prodotti scadenti provenienti dai paesi emergenti sfruttati dalle multinazionali Il settore sta subendo una chiara concorrenza sleale che sta portando ad una lenta chiusura delle aziende. Chiediamo al governo nazionale l'apertura di un tavolo tecnico per impostare una legge seria e chiara sulla tracciabilità delle materie prime utilizzate per la produzione dei prodotti alimentari".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X