stampa
Dimensione testo

Catania rende omaggio alla patrona. Il video della festa di Sant'Agata

La festa di Sant'Agata in diretta. A distanza di un anno riparte da lì il progetto di Tgs e Rtp sui grandi eventi siciliani. Ed ecco che ritorna il grande appuntamento dedicato alla patrona di Catania, seguito passo dopo passo sulle due emittenti, con il commento di Salvo La Rosa, «voce» televisiva della festa praticamente da sempre, da quel lontano 1991 in cui firmò la sua prima diretta.

Al fianco del conduttore, con la regia di Natale Zennaro, ci sono il giornalista Francesco Lamiani e Vittoria Marletta. Enorme l’impegno tecnico di Videobank: venti telecamere impegnate, tre regie mobili, una cinquantina di tecnici sul campo, numerose postazioni per gli ospiti: sacerdoti, artisti, musicisti. La lunga diretta va avanti sino alle 21,30 con la «Sera del Tre», lo spettacolo musicale e i fuochi pirotecnici. Domani si riparte dalle 5 con la Messa dell’Aurora officiata dall’arcivescovo: Sant’Agata esce dalla sua «cammaredda», e viene celebrata la prima eucarestia. Le reliquie in processione iniziano poi il cosiddetto giro «esterno».

La diretta riprenderà alle 16 da piazza Stesicoro per seguire la «Salita dei Cappuccini»; la linea ritorna in studio alle 20,15 per i rispettivi tg. Ultima giornata, martedì dalle 16 in poi con la processione lungo via Etnea per il cosiddetto «giro interno».

Oltre che sulle due emittenti, la diretta va in onda anche su Viva L’Italia Channel; in streaming su www.gds.it, www.gazzettadelsud.it e www.Rtptv.it, e sulla pagina Fb del Giornale di Sicilia, oltre che su Salvolarosaofficial.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X