stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Catania combatte ma con l'Avellino finisce ko
SERIE B

Il Catania combatte ma con l'Avellino finisce ko

Avellino Catania, Catania, Calcio
Emanuele Calaiò

AVELLINO. L'Avellino passa sul Catania e dedica la vittoria ad Antonio Sibilia, lo storico presidente del sodalizio irpino scomparso mercoledì scorso a 94 anni.

La vittoria di misura, firmata su calcio di rigore da Castaldo al 23' pt, non rende però giustizia a una partita combattuta, avvincente e a tratti spettacolare. Alla settima rete in campionato dell'attaccante irpino, bravissimo a recuperare un pallone perso da Arrighini e a costringere Frison ad atterrarlo, il Catania ha replicato con le pericolose conclusioni di Calaiò (33' pt) e Leto (38' pt), che Gomis ha neutralizzato. Le squadre si sono affrontate a viso aperto anche nel secondo tempo, con occasioni da una parte e dall'altra.

L'Avellino è andato vicino al raddoppio con Arini (3' st) e D'Angelo (9' st), ma il Catania può rivendicare due chiare occasioni per pareggiare con il solito Calaiò (15' st) e Leto (17' st).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X