stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Catania in emergenza, si ferma anche Gyomber
SERIE B

Catania in emergenza, si ferma anche Gyomber

di
Si assottiglia sempre di più l'organico a disposizione di Peppe Sannino che, infatti, nel ritiro di Torre del Grifo non può trattenere più di 20 atleti

CATANIA. L'ultima assenza, pesante e prolungata, è quella di Norbert Gyomber. Brutto infortunio alla caviglia in allenamento, operazione necessaria già prevista nei prossimi giorni e stop forzato di alcuni mesi. Si assottiglia sempre di più l'organico a disposizione di Peppe Sannino che, infatti, nel ritiro di Torre del Grifo non può trattenere più di 20 atleti, compreso Almiron che tornerà in panchina dopo due mesi, e i recuperati in extremis come Martinho, Rosina e Spolli, quest'ultimo reduce da una lunga convalescenza. Insomma, sarà il Catania incerottato più che mai, per di più costretto ad affrontare un Varese in fase utile e, quindi, carico a dovere.

Il tecnico rossazzurro ormai alle difficoltà c'è abituato, soprattutto a quelle che si manifestano prima ancora di entrare in campo e, quindi, deve fare buon viso a cattivo gioco. «Purtroppo l'infortunio di Gyomber è una tegola molto pesante. Abbiamo però voglia di cambiare il nostro cammino anche in presenza di numerose difficoltà», ha dichiarato in sala stampa, facendo un passo indietro sull'ultima partita: «Ad Avellino potevano fare risultato, ma siamo stati penalizzati da un errore individuale che ha portato al calcio di rigore. Adesso pensiamo al Varese, squadra in ottima forma che viene da una striscia positiva di tre partite. I nostri avversari possono schierare giocatori esperti come Zecchin, Corti e Neto Pereira che da tempo giocano insieme. Proprio loro hanno dato un input importante a tutti i giovani arrivati a Varese».

 

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X