stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Biancavilla, abbattuta casa abusiva: è scontro con le forze dell’ordine
EDILIZIA SELVAGGIA

Biancavilla, abbattuta casa abusiva:
è scontro con le forze dell’ordine

di
In 150 si sono sistemati davanti all'edificio. alcune donne si sono sdraiate per terra per impedire alla ruspa della Forestale di proseguire il cammino

BIANCAVILLA. Scontri tra manifestanti e forze dell’ordine a Biancavilla, ieri, quando una ruspa della Forestale, su incarico della Procura di Catania ha iniziato le procedure per abbattere alcune costruzioni abusive. In 150 si sono contrapposti tra l'abitazione, un edificio formato da garage, primo piano e terrazza ancora non completato, e l'escavatore. Alcune donne si sono sdraiate per terra per impedire al veicolo di proseguire il cammino. Alcuni manifestanti hanno tentato di forzare il cordone delle forze dell'ordine che li hanno fronteggiati.

Da qui l'intervento dei Carabinieri, della Polizia di Stato e Polizia provinciale che, con energia hanno cercato di disperdere i manifestanti. Una donna, che ha accusato un malore, è stata soccorsa dai medici del «118» e trasportata al Pronto soccorso dell'ospedale di Biancavilla.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X