stampa
Dimensione testo
L'OPERAZIONE

Azienda di agrumi ma produce... marijuana: 3 arresti e 2 quintali di droga sequestrata a Belpasso

agrumi, azienda agricola, droga, marijuana, Catania, Cronaca
Due degli arrestati Daniele Aquilino e Alessandro Fatuzzo

Era un'azienda di agrumi ma di fatto produceva canapa indiana. La scoperta dei  carabinieri ha portato all'arresto in flagranza di tre persone: il 31enne Alessandro Fatuzzo, il 37enne Daniele Aquilino di Mineo e il 30enne R.C.: sono accusati di produzione illecita di sostanze stupefacenti.

Nel corso dell'operazione  sono stati sequestrati due quintali di marijuana del valore di circa 1.600.000 euro, e il materiale utilizzato per l’attività illecita

Dopo un'indagine degli uomini della Squadra “Lupi” è stata scoperta un’azienda agrumicola di contrada Finocchiara, nel comune di Belpasso, che in realtà produceva e trasformava canapa indiana da immettere successivamente nel mercato al dettaglio della provincia etnea.

La proprietà, di circa 10 ettari, era composta da un agrumeto e da tre immobili, tutti protetti da un avanzato sistema di video sorveglianza.

I militari hanno scoperto che diverse porzioni degli immobili erano stati destinati a locali di stoccaggio, essiccazione ed imballaggio della droga dopo che veniva trasformata in prodotto finito pronto alla commercializzazione. Gli arrestati sono stati portati nel carcere di Catania Piazza Lanza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X