stampa
Dimensione testo
SAN GIOVANNI DI GALERMO

Catania, scoperto un arsenale e 5 chili di droga

di

Sei pistole di vario calibro, 2 fucili, 2 armi da guerra tra cui un kalashnikov e 818 munizioni, molte delle quali da guerra. È quanto hanno trovato gli agenti della Questura di Catania durante un normale turno di servizio.

Mentre i poliziotti si trovavano nel quartiere di San Giovanni Galermo, sono stati attratti dal sospetto andirivieni di ciclomotori con giovani a bordo che, alla vista degli agenti andavano via.

Gli agenti, giunti nei pressi del numero civico dove si recavano i giovani, hanno sentito un forte odore acre di droga, provenire da uno scantinato privato. I poliziotti hanno chiesto l'ausilio di una unità cinofila specializzata nell’attività antidroga e il cane ha segnalato la presenza di sostanza stupefacente dietro un grosso masso: c'era una porticina in ferro di uno scantinato.

All'interno sono stati trovati un involucro in cellophane trasparente contenente sostanza stupefacente del tipo canapa indiana e una borsa in tela con dentro una pistola.

All'interno di un altro vano è stato trovato un borsone contenente varie buste in cellophane con sostanza stupefacente dal peso complessivo di 5 chilogrammi ed un altro borsone pieno di armi e munizionamento di vario calibro nascosti sotto della legna accatastata in un angolo.

Il proprietario dell’immobile, A.A. di 79 anni, veniva denunciato per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e detenzione di armi clandestine e munizionamento vario. Sono in corso accertamenti investigativi volti a verificare se le armi trovate siano state usate in delitti.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X