stampa
Dimensione testo
L'INSEGUIMENTO

Ramacca: ai domiciliari per furto di gasolio, fugge e morde un carabiniere

di

Soltanto 2 giorni fa era stato arrestato per furto di gasolio dai pullman di linea dell'Ast, ieri sera Tommaso Bontorno, 54enne di Ramacca, nonostante fosse ai domiciliari e attendesse l’arrivo dei carabinieri per essere condotto al Palazzo di Giustizia per l'udienza di convalida, ha deciso di allontanarsi dall'abitazione.

I militari hanno iniziato a cercare l'uomo e lo hanno trovato in via Roma. Vistosi braccato, ha estratto una bottiglia di vetro che nascondeva sotto la giacca, l'ha rotta su un muro e minacciato i carabinieri.

I militari lo hanno bloccato ma Bontorno ma morso la mano ad un carabiniere che ha riportato ferite guaribili in 7 giorni. L’arrestato, assolte le formalità di rito è stato stavolta condotto presso il carcere di Caltagirone.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X