stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Truffa dello specchietto, un arresto ad Adrano: deve scontare oltre 4 anni di carcere

di
adrano, truffe, Catania, Cronaca
Vincenzo Restivo

Un 31enne di Poggibonsi, Vincenzo Restivo, è stato arrestato ieri dagli agenti del Commissariato Adrano, su ordine della Procura della Repubblica di Palermo-Ufficio Esecuzioni Penali.

È stato arrestato perchè deve espiare pene concorrenti per 4 anni, 4 quattro e 25 giorni di reclusione, poiché autore in concorso di reati riconducibili alla truffa dello specchietto, commessi in vari centri della provincia palermitana tra il 2013 ed il 2015.

Svolte le formalità di rito, Restivo è stato condotto presso la Casa Circondariale Piazza Lanza in Catania. Si tratta di un pluripregiudicato appartenente al ceppo nomadi cosiddetto “Caminanti”.

 

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X