stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Minacce e botte alla madre e al fratello disabile, un arresto a Caltagirone
CARABINIERI

Minacce e botte alla madre e al fratello disabile, un arresto a Caltagirone

Arrestato a Caltagirone per aver maltrattato la madre di 70 anni e il fratello disabile di 36 anni. A finire in manette per maltrattamenti in famiglia un 36enne. L'uomo è stato rinchiuso nel carcere di Caltagirone.

I militari hanno eseguito un ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip su richiesta della procura. A raccontare tutto ai carabinieri è stato il fratello disabile.

Il 36enne era rientrato dall'estero in Italia per la fine di una relazione sentimentale ed era stato accolto il casa nuovamente dalla madre, che tra l'altro già accudiva un figlio disabile e spesso avrebbe preteso denaro passando alle botte in caso di diniego. In una occasione avrebbe persino minacciato di morte la madre.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X