stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rubano all'aeroporto di Catania e vengono scoperti a Venezia, denunciati
POLIZIA

Rubano all'aeroporto di Catania e vengono scoperti a Venezia, denunciati

Quattro viaggiatori, due uomini e due donne di età compresa tra i 20 e i 23 anni, sono stati denunciati per concorso in furto aggravato dalla polizia di Frontiera di Venezia, su indagini di colleghi di Catania, subito dopo il loro sbarco al Marco Polo di Tessera da un aereo proveniente dal capoluogo etneo.

Gli investigatori hanno recuperato la refurtiva - 16 confezioni di profumo, due paia di orecchini e due bottiglie di superalcolici per un valore complessivo di circa 1.500 euro - che era stata rubata dal duty free dell’aeroporto internazionale Vincenzo Bellini di Catania.

La titolare del negozio ha subito denunciato il furto e la polizia di frontiera del capoluogo etneo, grazie alle visione delle riprese delle telecamere di videosorveglianza, ha individuato i ladri, che nel frattempo avevano lasciato lo scalo con un volo diretto a Venezia. I quattro sono stati segnalati dalla polizia di frontiera di Catania ai loro colleghi veneti che hanno fermato i quattro al loro arrivo al Marco Polo. Davanti alle contestazioni loro mosse hanno consegnato agli investigatori la refurtiva che sarà restituita alla legittima proprietaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X