stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca "Sono uscito per spacciare, non ho soldi": arrestato pusher a Palagonia
DROGA

"Sono uscito per spacciare, non ho soldi": arrestato pusher a Palagonia

"Sono uscito per vendere la droga, non ho soldi per la mia famiglia". E' la motivazione data da un pusher ai carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Palagonia che lo hanno fermato e arrestato per spaccio. A finire in manette è stato Cateno Pozzo, 46 anni.

I militari hanno notato Pozzo durante un controllo a due uomini di Mineo, di 34 e 41 anni, entrambi a bordo di un'auto ferma in via Soldato Pirracchio. I due sembravano aspettare qualcuno. Ad un certo punto, i carabinieri hanno visto arrivare Pozzo, il quale però una volta avvistata la pattuglia ha tentato di figgire a piedi, ma è stato subito fermato nella vicina via Trivio.

Perquisito, l’uomo aveva con sé un piccolo market della droga: 20 dosi di marijuana già confezionata per la vendita, 6 di cocaina ed un bilancino di precisione, sostanze stupefacenti queste che, verosimilmente, erano destinate proprio ai due uomini controllati in quel frangente dai militari.

Senza mezzi termini, il pusher, già noto alle forze dell'ordine, si è giustificato dicendo di essere "uscito per vendere lo stupefacente, sono senza soldi per la famiglia".

Pozzo si trova agli arresti domiciliari in attesa delle determinazioni dell’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X