stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Evade per l'undicesima volta dai domiciliari, arrestato a Catania
42ENNE

Evade per l'undicesima volta dai domiciliari, arrestato a Catania

evasione dai domiciliari, Catania, Cronaca
Una volante della polizia di Catania

Un 42enne, Lorenzo Riela, è stato arrestato ieri pomeriggio dal personale dell’UPGSP e del Commissariato San Cristoforo per evasione dai domiciliari.

L’uomo era stato arrestato pochi giorni fa poiché, ubriaco, era uscito dalla sua abitazione ed aveva aggredito prima i vicini di casa e successivamente i poliziotti intervenuti, causando a questi ultimi varie contusioni.

Ieri Riela aveva iniziato ad infastidire i condomini che avevano richiesto di nuovo l’intervento della polizia. Gli operatori giunti sul posto hanno visto l'uomo per strada, distante dalla sua abitazione in compagnia di un'altra persona, e tentava di giustificarsi riferendo di essere appena rientrato dall’ospedale. Attraverso gli accertamenti i poliziotti hanno appurato che Riela era stato dimesso alcune ore prima, come da referto medico, per cui il suo comportamento non era giustificato.

Riela, responsabile dell’undicesima evasione, è stato arrestato e su disposizione del pm di turno ricollocato presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari. È stato anche sanzionato in via amministrativa per il mancato rispetto delle prescrizioni previste dal DL 19/2020 per il contenimento del contagio da Covid-19.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X