stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Catania, muore a 70 anni nell'incendio di casa, il corpo carbonizzato: era entrato per salvare qualcosa

Catania, muore a 70 anni nell'incendio di casa, il corpo carbonizzato: era entrato per salvare qualcosa

I vigili del fuoco di Catania hanno trovato un corpo carbonizzato all'interno dell'abitazione di viale Angelo Vasta, nella zona dell’ospedale Cannizzaro della città etnea, dove erano intervenuti per spegnere un incendio. Il rinvenimento è stato possibile al termine delle operazioni di spegnimento. Il corpo completamente carbonizzato non consente l'identificazione, né di indicare né il sesso o l'età della persona morta. Secondo quanto raccolto dai carabinieri, che stanno conducendo le indagini, la vittima potrebbe essere Saverio Nanni di 70 anni. L’uomo, secondo quanto hanno riferito alcuni vicini di casa, avrebbe tentato di entrare dentro l’appartamento in fiamme, forse per prelevare qualcosa, ma è rimasto intrappolato.

L'incendio è divampato nel pomeriggio in un’abitazione in viale Angelo Vasta, a Catania. Il fuoco ha colpito il primo piano e la mansarda. L’incendio era ampiamento diffuso, quando le squadre dei vigili del fuoco sono giunte sul posto. Sono stati i vicini a chiamare i vigili del fuoco.

L'abitazione, precisano i vigili del fuoco, dovrà considerarsi inagibile fino a quando non verranno eseguiti i necessari interventi di verifica alle strutture e agli impianti.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X